Io scelgo

Guida all'orientamento scolastico per gli allievi della scuola secondaria di secondo grado



Attore

  • Stampa
  • E-mail
CORSO A NUMERO LIMITATO
DESTINATARI: giovani maggiori di 18 anni
TITOLO DI STUDIO RICHIESTO: titoli di studio di livello secondario o terziario (qualifica o diploma professionale, diploma d’istruzione secondaria superiore, laurea)
DURATA: da 600 fino a 2400 ore di cui almeno 300 di stage - il corso può essere biennale

FREQUENZA: obbligatoria
TITOLO DI STUDIO RILASCIATO: Attestato di Specializzazione Professionale Regionale


L’Attore è colui che interpreta il ruolo di un personaggio sulla scena, attraverso gli strumenti della recitazione, delle tecniche vocali e del canto e delle tecniche legate al movimento e al corpo avendo coscienza di ogni dettaglio della sua performance. Deve essere in grado di comprendere e tradurre in pratica le indicazioni di un regista ma anche creare un suo percorso interpretativo autonomo, può interpretare testi letterari esistenti o lavorare sulla scrittura di scena e l’improvvisazione. Deve sapersi relazionare con i suoi compagni di lavoro, di scena anzitutto ma anche con tutte le altre figure professionali con cui può avere a che fare nell'ambito dello spettacolo. Deve avere coscienza in ogni momento delle persone che compongono il pubblico e sapere entrare in relazione con loro. Deve essere in grado di orientarsi nel mercato del lavoro partecipando ad audizioni e informandosi sulle attività di produzione esistenti. Sa aggiornare e verificare le proprie competenze in modo costante anche in relazione ai settori complementari allo spettacolo dal vivo, quali, tra gli altri, radiofonia, cinema, doppiaggio e televisione




Il progetto didattico affianca al lavoro sulle tecniche di base un percorso molto articolato, che permette agli allievi di incontrare diverse estetiche teatrali, affrontare seminari specifici e seguire laboratori orientati sia all’interpretazione che a mirati approfondimenti teorici.
Questo corso di studi, suddiviso in due anni di formazione di base ed un anno di specializzazione, coinvolge da sempre artisti, intellettuali e drammaturghi


SBOCCHI OCCUPAZIONALI: Possibili prospettive professionali al termine del percorso di studi

L'attore/attrice può lavorare all'interno di produzione teatrali, cinematografiche, televisive e radiofoniche, oppure come artista di strada. Le opportunità di lavoro sono generalmente legate a provini e casting organizzati da agenzie che operano nel campo dello spettacolo, dai centri di produzione o dalle agenzie pubblicitarie.
Può inoltre essere dipendente stabile di una compagnia teatrale.



Aggiornato il  7 settembre 2020


Indirizzi

Provincia di TORINO
Macro classificazione Tipo insegnamento Nome struttura Nome sede Tipo sede Indirizzo (via-nome via-civico) Comune
AGENZIA FORMATIVA AGENZIA FORMATIVA - FONDAZIONE TEATRO NUOVO PER LA DANZA Sede operativa C.so Massimo d'Azeglio 17 TORINO