Io scelgo

Guida all'orientamento scolastico per gli allievi della scuola secondaria di secondo grado



Danzatore classico

  • Stampa
  • E-mail

 


CORSO A NUMERO LIMITATO
DESTINATARI: giovani maggiori di 18 anni - disoccupati
TITOLO DI STUDIO RICHIESTO: Diploma di Istruzione Secondaria Superiore o di altro titolo di studio estero riconosciuto idoneo
DURATA: 800 ore
FREQUENZA: obbligatoria
STAGE: i corsi prevedono un periodo di formazione in azienda di durata variabile e di norma pari ad almeno il 30% della durata totale del corso
TITOLO DI STUDIO RILASCIATO: Attestato di Specializzazione Professionale Regionale

Il danzatore deve essere fisicamente in forma, molto agile e possedere una buona resistenza fisica. Deve inoltre avere un buon senso del ritmo, essere costante e sicuro di sè. Deve possedere ottime capacità relazionali per  interagire con i coreografi, con i maîtres, con i répétiteurs e con tutti i professionisti coinvolti nell'allestimento dello spettacolo.



Il danzatore è un professionista che, operando nell'ottica del lavoro ballettistico, esegue sequenze coreografiche precostituite o improvvisate con padronanza tecnica e interpretativa; sa orientarsi nel mercato del lavoro affrontando audizioni, selezioni in ambito delle produzioni artistiche e dello spettacolo, informandosi attraverso i canali specializzati del settore. 
L'indirizzo classico connota la specializzazione coreutica del Danzatore, valorizzandone le capacità artistiche e tecniche, finalizzate all'attività performativa nel campo della danza classica, in relazione alla sua preparazione e inseribilità nel mercato del lavoro. Il Danzatore Classico può entrare a far parte di Compagnie professionali di danza che pratichino il repertorio classico sia nella veste di tersicoreo sia, orientando le proprie competenze e abilità in affiancamento ai coreografi, ai maîtres, ai répétiteurs, per svolgere le funzioni di training e di assistente alla ricostruzione dei balletti del repertorio.
Al termine del corso sarà in grado di:

  • Gestire le potenzialità corporee, tecniche ed espressive
  • Sviluppare il movimento nelle esecuzioni
  • Interpretare coreografie semplici e complesse
  • Relazionarsi con i professionisti coinvolti nell'allestimento dello spettacolo
  • Sviluppare la propria preparazione a indirizzo classico


  • Applicazione delle posizioni e dei movimenti
  • Attuazione dei singoli passaggi
  • Riproduzione delle sequenze
  • Studio di nuove possibilità corporee e sequenze coreografiche
  • Mantenimento della forma fisica
  • Esecuzione dei movimenti coreutici in sintonia musicale
  • Coniugazione della tecnica teatrale ed espressiva al movimento danzato
  • Applicazione della tecnica musicale
  • Acquisizione della consapevolezza dello spazio scenico
  • Studio delle coreografie
  • Padronanza delle strutture e delle dinamiche del palcoscenico
  • Interpretazione del proprio ruolo secondo la partitura coreografica e musicale
  • Verifica in sala o in palcoscenico dell'esecuzione coreografica
  • Rappresentazione in pubblico dello spettacolo in sintonia al ruolo assegnato
  • Cura in autonomia del trucco - parrucco - costume
  • Applicazione della tecnica classica-carattere-neoclassica
  • Studio della tecnica contemporanea-improvvisazione-contact
  • Acquisizione della tecnica jazz-musical-tiptap
  • Studio del teatro danza e della danza orientale
  • Ricerca della tecnica più idonea in relazione alle caratteristiche fisico-artistiche personali
  • Applicazione della tecnica coreutica classica 
  • Identificazione dei percorsi conformi al proprio profilo
  • Ricerca nell'ambito del repertorio classico



SBOCCHI OCCUPAZIONALI: Possibili prospettive professionali al termine del percorso di studi

Il danzatore può lavorare all'interno di produzione teatrali, cinematografiche, televisive, oppure come artista di strada. Le opportunità di lavoro sono generalmente legate a provini e casting organizzati da agenzie che operano nel campo dello spettacolo, dai centri di produzione o dalle agenzie pubblicitarie.
Può inoltre essere dipendente stabile di una compagnia di ballo.




Aggiornato il 9 settembre 2020


Indirizzi

Provincia di TORINO
Macro classificazione Tipo insegnamento Nome struttura Nome sede Tipo sede Indirizzo (via-nome via-civico) Comune
AGENZIA FORMATIVA AGENZIA FORMATIVA - FONDAZIONE TEATRO NUOVO PER LA DANZA Sede operativa C.so Massimo d'Azeglio 17 TORINO